Economia e lavoro

Casinò, il 24 maggio il piano di rilancio in Consiglio regionale

Aosta - La dead line per il rilancio del Casinò è stata annunciata oggi in conferenza stampa di Giunta dall’Assessore regionale alle Finanze, Albert Chatrian.

Avvocato Giulio Di Matteo, amministratore unico Casinò

Il 24 maggio il Consiglio regionale sarà chiamato a varare il piano industriale della Casa da gioco di Saint-VIncent. La dead line per il rilancio del Casinò è stata annunciata oggi in conferenza stampa di Giunta dall’Assessore regionale alle Finanze, Albert Chatrian. Il piano redatto dai consulenti con la supervisione della Deloitte Financial Advisory verrà consegnato al Governo regionale il 10 maggio, lo stesso giorno la Giunta regionale “dopo attenta valutazione lo approverà assieme ad un disegno di legge a sostegno delle linee guida del piano, con l’unico obiettivo di arrivare al raggiungimento di un equilibrio economico e finanziario dell’azienda”. 

Il piano e il Dl andranno poi all’esame della IV e II Commissione per arrivare infine il 24 maggio in aula. E' prevista l'illustrazione ai commissari, così come ai sindacati, da parte dell'Assessore e dell'Amministratore unico Di Matteo.

“I tempi – ha ricordato ancora Chatrian – sono strettissimi e sono dettati dalla scadenza delle due proroghe, quella sui 41 isopensionati e l’altra sulla procedura di licenziamento collettivo”. 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>