Economia e lavoro

Casinò, a marzo incassi in crescita del 4,75%

Saint-Vincent -Rimangono negativi gli ingressi:  meno 11,60 percento sul 2017, mentre i nuovi ingressi  chiudono con meno 16,18 percento rispetto all'analogo periodo dello scorso anno.

Il Casinò di Saint-Vincent

Marzo positivo per la Casa da gioco valdostana. Il Casinò chiude infatti con 4.853.116,00 euro di introiti lordi di gioco, con un delta positivo rispetto allo stesso mese del 2017 pari a 211 mila euro circa (+4,57%), prodotto da una crescita di entrambi i comparti della produzione, i Tavoli (+6,77%) e i Giochi Elettronici (+2,95%). 

Tra i giochi risultano con segno negativo la roulette francese (meno 89,02 percento), il poker ultimate (meno 18,14 percento), il poker texas hold’em (meno 47,65 percento), poker torneo (meno 100 percento) e il black jack (meno 31,35 percento).

Hanno avuto segno positivo la roulette americana (più 110,6 percento), il poker Saint Vincent (più 153,61 percento),  i craps (più 116,29 percento), la  fairoulette (più 26,37 percento), lo chemin de fer  (più 19,24 percento), il punto banco (più 760,02 percento),  il trente et quarante (più 28,79 percento).

Le slot machines incassano nel mese 2.755.943 euro, il 2,95 percento in più rispetto al 2017 (più 78.960 euro), confermando la crescita evidenziata nel mese di gennaio.

 Gli ingressi chiudono con meno 11,60 percento sul 2017, mentre i nuovi ingressi  chiudono con meno 16,18 percento rispetto all'analogo periodo dello scorso anno.

Il dato di incasso da inizio anno si attesta a 13.912.183  euro (meno 1,53 percento) rispetto ai primi tre mesi del 2017 (meno 216.491 euro). 

Nel mese di Aprile sono programmate numerose attività d’intrattenimento nelle Sale da gioco fra cui l'organizzazione,  in collaborazione con il partner De Vere Concept, di uno spettacolo nella serata del 30 Aprile con protagonisti Pio e Amedeo, duo comico che sta riscuotendo grandissimo successo in televisione e sui Canali Social.

Prosegue inoltre la sinergia con il territorio. Nei giorni scorsi è tenuta una nuova riunione del tavolo di lavoro fra Comune di Saint-Vincent, l’Associazione Insaintvincent, il Consorzio Saint-Vincent Turismo, le Terme di Saint-Vincent, la DeVere Concept S.r.l. e la Casino de la Vallée S.p.A. per attivare sinergie finalizzate a un recupero di attrattività e visibilità della località termale.

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>