Cultura e spettacolo

Vibrazioni, uno spettacolo a tutto tondo va in scena alla Cittadella

Aosta - E' organizzato dall'Associazione SuonoGestoMusicaDanza per giovedì prossimo, il 14 giugno. Due le performances, alle 19 e alle 21. Ingresso a offerta. Per partecipare è necessario inviare una mail a info@sgmd.it o al numero 329/2292621

Spettacolo Vibrazioni (SGMD) 2017

"Saranno suoni, rumori, gesti, accordi  e ancora passi di danza, sequenze ritmiche e dinamiche, partiture, giri di basso, note di pianoforte, immagini, urla, voci e melodie cantate da bimbi, ragazzi e adulti. Il tutto impastato, combinato e armonizzato in un unico spettacolare "piano sequenza" circolare, per passare una serata diversa, attraverso un vero e proprio viaggio sonoro e visivo, alla scoperta di quelle "vibrazioni positive" diffuse con passione da un insieme armonico di strumenti, passi, note e movimenti". Con queste parole Matteo Cigna, fondatore di SGMD racconta lo spettacolo "Vibrazioni – Uno spettacolo a tutto tondo" che andrà in scena alla Cittadella dei Giovani di Aosta giovedì 14 giugno prossimo.

Vibrazioni raccoglie e armonizza il lavoro che i partecipanti ai corsi di musica e danza offerti da SGMD hanno frequentato durante l'anno. Due le repliche previste: alle 19 e alle 21. Per partecipare – l'ingresso è a offerta libera – è necessario prenotarsi inviando una mail a info@sgmd.it 

 

 

Ho 44 anni e sono giornalista professionista. Nonostante la laurea in Scienze della Comunicazione, ho trovato lavoro fondando, insieme ad altri, questo quotidiano online. Grazie alla mia proverbiale saggezza in redazione mi chiamano “mental coach”, mentre per gli amici sono “la nonna”. Nel tempo libero mi piace leggere, viaggiare, camminare e stare con gli amici.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>