Cultura e spettacolo, Speciale Saison Culturelle

Saison Culturelle, i film valdostani protagonisti al Théâtre de la Ville

Aosta - Giovedì 15 marzo, a partire dalle 20.30, verranno proiettati i film “Il Tratto” di Alessandro Stevanon e “Pepino’s Back” di Luca Bich, oltre ad una breve selezione di opere di Michelangelo Buffa.

"Il Tratto" di Alessandro Stevanon

Sarà il cinema valdostano l’assoluto protagonista della serata di giovedì 15 marzo, al Théâtre de la Ville di Aosta – all’interno del cartellone della Saison Culturelle 2017/18 – verranno proiettati i film “Il Tratto” di Alessandro Stevanon e “Pepino’s Back” di Luca Bich, oltre ad una breve selezione di opere di Michelangelo Buffa, critico cinematografico, insegnante, documentarista, “filmeur” attivo dagli anni sessanta ad oggi.

La serata, in collaborazione con l’Assessorato regionale all’Istruzione e cultura e l’Apa Vdal'Associazione dei professionisti dell'audiovisivo prenderà il via alle 20.30.

Le proiezioni

Il Tratto
di Alessandro Stevanon
2017 / durata 15’ / 2K

Federico è un bambino che vive in una piccola cittadina del Nord Italia. Silenzioso e riflessivo è invisibile per i suoi compagni e per i genitori, il padre assente e la madre troppo impegnata a preoccuparsi. L’incontro con un vecchio artista senegalese aiuterà Federico a scoprire il suo talento e a imparare a vedere gli altri per quello che sono: storie.

Pepino's back
di Luca Bich
2015 / durata 51’ / HD

Jorge Luis Fernandez, detto “Pepino”, è uno di quei rockers maltrattati dal governo cubano perché colpevoli di aver portato la musica imperialista. Dopo 30 anni d’esilio il chitarrista di Los Almas   Vertiginosas, uno dei gruppi rock più conosciuti a Cuba, torna a La Havana e si riappropria del passato, di amici lasciati per strada e del suo paese.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>