Cultura e spettacolo

La magia di Celtica è pronta a risvegliare il bosco del Peteurey

Courmayeur - La kermesse partirà alle 19.30 del 5 luglio con il Banchetto di Benvenuto e i primi concerti serali a cura degli italiani Folkamiseria e degli irlandesi Perfect Friction.

Saranno gli italiani Folkamiseria e gli irlandesi Perfect Friction ad inaugurare il prossimo 5 luglio la 22° edizione di Celtica Valle d’Aosta.  La festa internazionale di musica, arte e cultura celtica più alta d’Europa si terrà come tradizione nel secolare Bosco del Peuterey a Courmayeur.

La kermesse partirà alle 19.30 del 5 luglio con il Banchetto di Benvenuto (prenotazioni sul sito) e i primi concerti serali.

Venerdì 6 luglio, dalle ore 9, il programma prevede l'apertura del mercatino artigianale, le conferenze, i workshop e gli stages ma anche la passeggiata al Lago del Miage con il lancio dei cristalli nelle acque del lago, l’accompagnamento musicale dell’arpa di Vincenzo Zitello e la narrazione di Riccardo Taraglio, direttore artistico di Celtica.

Il menù della festa si compone inoltre di 30 conferenze, oltre 100 tra stages, attività per adulti e bambini e ricostruzioni storiche, fino alla domenica sera e 40 fra concerti e spettacoli a cura di 13 gruppi di artisti provenienti da Scozia, Irlanda, Germania, Galles e Italia.

Tutte e tre le giornate di venerdì, sabato e domenica saranno inoltre scandite da appuntamenti gastronomici con i prodotti del territorio valdostano sapientemente preparati da Chef Sosia in celtic style: tre aperitivi – venerdì e sabato alle 18:30, domenica alle 12:30 – completeranno l’immersione del pubblico nella cultura delle Alpi.

Confermati i due momenti clou di Celtica: venerdì sera, al termine dei concerti, l’Accensione del Grande Fuoco Druidico; sabato sera Greenlands, l’Inno delle Nazioni Celtiche, eseguito sul Palco Grande da tutti i musicisti di questa 22ª edizione di Celtica. 

Due le novità introdotte quest’anno: l’azienda di telecomunicazioni Eolo è tra i partner della manifestazione e porterà al Bosco del Peuterey il proprio servizio di connessione a banda larga; la radio ufficiale della Festa sarà l’emittente canavese Radio Spazio Ivrea, che trasmetterà la diretta.

A render possibile la manifestazione è un team di oltre 200 volontari, coordinati dai direttori Laura Plati e Riccardo Taraglio.

I biglietti sono già in prevendita online a un prezzo speciale: sono acquistabili dal sito web solo fino al 15 giugno e solo in quantità limitate; alle casse del bosco saranno acquistabili solo a prezzo pieno.

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>