Cultura e spettacolo

Aosta, di Enfanthéâtre rimangono “le pillole”

Aosta -La giunta del Capoluogo ha deciso oggi di dare corso a due date della rassegna teatrale. Appuntamento il 3 dicembre 2016 con la compagnia francese “Les Spécimens” ed il 17 con lo spettacolo "Billy Bolla e il Maestro LeMat - Viaggio al centro della bolla”.

La compagnia francese “Les Spécimens”

Di Enfanthéâtre, la rassegna teatrale del Comune di Aosta dedicata ai bambini, anche quest'anno non restano che "le pillole". La Giunta comunale di Aosta, come già l'anno scorso, ha finanziato, con una prenotazione di spesa complessiva di 8.912 euro, due soli spettacoli, in programma ad Aosta nei pomeriggi di sabato 3 e 17 dicembre 2016.

Protagonista del pomeriggio del 3 dicembre sarà la compagnia francese 'Les Spécimens', vincitrice quest’anno del premio del pubblico al Festival 'Au Bonheur des Mômes', uno dei più grandi festival per bambini dell’Haute Savoie, nel comune francese Grand-Bornand, e che porterà l’arte del circo in versione teatrale sul palcoscenico aostano.

Il 17 dicembre il Teatro Giacosa ospiterà la Compagnia teatrale di Alessandro Martignoni con lo spettacolo 'Billy Bolla e il Maestro LeMat – Viaggio al centro della bolla, il viaggio iniziatico di un artista che attraverso una serie di sfide e prove riuscirà a smontare il suo ego e ritrovare la vera essenza della sua arte.

Gli spettacoli avranno un costo per gli adulti di 5 euro e per i ragazzi fino ai 14 anni il costo del biglietto sarà di 3 euro.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>