Cronaca

Una cordata è bloccata poco sotto la vetta del Cervino, ma il maltempo impedisce il recupero

Valtournenche -Il tentativo di raggiungere in elicottero tre spagnoli non è andato a buon fine, causa nubi e vento. Si trovano a una cinquantina di metri dalla vetta, in un punto quindi particolarmente esposto, e raggiungerli a piedi non richiederebbe tempi brevi.

Cervino

Erano passate da poco le 14.30 di oggi, mercoledì 30 agosto, quando l’elicottero, con a bordo tecnici e guide del Soccorso Alpino Valdostano, ha tentato di soccorrere una cordata in difficoltà sul Monte Cervino, che ha chiesto aiuto al 112. Si tratta di tre alpinisti spagnoli, fermi sulla “Scala Jordan”, una cinquantina di metri sotto la vetta, probabilmente per problemi con le corde.

La missione, però, non ha potuto essere portata a termine a causa delle nubi e del maltempo in quota, che hanno impedito al velivolo di raggiungere il punto. Il SAV sta quindi valutando la situazione, in contatto con gli alpinisti in parete. Per loro, salvo “finestre” di visibilità che permettano nuovamente di volare, si profila un’attesa in quota: tolto l'elicottero, l'opzione utile è provare a raggiungerli a piedi, ma il punto in cui si trovano (tra l’altro, particolarmente esposto) non richiederebbe tempi brevi ed è ormai pomeriggio avanzato.

La cronaca non dorme mai. Cerco di tenerlo a mente e l’insonnia atavica è preziosa alleata. 45 anni, a lungo addetto stampa di enti ed istituzioni, quando non sono in Tribunale o Procura inseguo la sufficienza come papà, marito e radioamatore. Per il resto, fotografia (meglio se velivoli), sport americani e una sola certezza: il mondo va oltre Pont-Saint-Martin.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>