Cronaca

Scialpinista caduto in un crepaccio: ricerche in corso sul Monte Rosa

Gressoney-La-Trinité - L'allarme è stato dato da altri alpinisti in zona. Le ricerche sono iniziate con un sorvolo dell'elicottero, ma la visibilità in zona è peggiorata e sono partite anche varie squadre di terra.

Ultra Tour Monte Rosa

Missione di ricerca, scattata poco prima delle 15, nella zona a monte della Capanna Gnifetti, a 3800 metri di altitudine, nel massiccio del Monte Rosa (Gressoney-La-Trinité). Alcuni scalatori impegnati nell'area hanno allertato la Centrale unica segnalando la caduta in un crepaccio di uno scialpinista.

Le ricerche sono iniziate con un sorvolo dell'elicottero della Protezione civile, ma la visibilità si è compromessa poco dopo e sono quindi anche partite, alla volta della zona dell'incidente, squadre di terra composte da guide del Soccorso Alpino Valdostano e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Cervinia e di Alagna, con delle unità cinofile.

La cronaca non dorme mai. Cerco di tenerlo a mente e l’insonnia atavica è preziosa alleata. 45 anni, a lungo addetto stampa di enti ed istituzioni, quando non sono in Tribunale o Procura inseguo la sufficienza come papà, marito e radioamatore. Per il resto, fotografia (meglio se velivoli), sport americani e una sola certezza: il mondo va oltre Pont-Saint-Martin.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>