VIDEO Cronaca

Monte Bianco, alpinista rimane incastrata sotto un masso e viene salvata dal Soccorso Alpino

Aosta - In suo soccorso, lungo la via normale della Tour Ronde, a quota 3500 metri di altitudine, è intervento l’elicottero del Soccorso Alpino Valdostano. Le guide sono riuscite a liberarla attrezzando dei paranchi e dei rinvii con corde e moschettoni.

L’ascesa verso il Monte Bianco si è trasformata in una brutta avventura per una alpinista inglese di 27 anni, rimasta incastrata con entrambe le gambe sotto un grosso masso, durante la progressione in salita.

In suo soccorso, lungo la via normale della Tour Ronde, a quota 3500 metri di altitudine, è intervento l’elicottero del Soccorso Alpino Valdostano. Le guide sono riuscite a liberarla attrezzando dei paranchi e dei rinvii con corde, moschettoni e autobloccanti.

La paziente si trova ora in Pronto soccorso in fase diagnostica. Ha riportato traumi agli arti inferiori e le sue condizioni non sembrano gravi. Il compagno di ascensione, illeso, è stato accompagnato in elicottero al rifugio Torino e rientrerà autonomamente.

Massimiliano Riccio

39 anni, giornalista professionista: oltre a brontolare continuamente, in redazione mi occupo di tutto un po’, dalla politica allo sport, con un occhio di riguardo per la fotografia e i video. Sono appassionato di tecnologia, musica, grigliate e basket americano.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>