Cronaca

Cva, la procura della Corte dei Conti apre un fascicolo

Aosta -Obiettivo: valutare un eventuale danno erariale nell'acquisto delle turbine cinesi.

La sede Cva di Châtillon

Con l'obiettivo di valutare un eventuale danno erariale nell'acquisto delle turbine cinesi, la Procura regionale della Corte dei conti ha aperto un fascicolo sulla Compagnia valdostana delle acque. A fine marzo sono stati chiesti alla stessa Cva documenti tecnici e contabili sulle acquisizioni. Quest'ultime erano state al centro nelle scorse settimane dei lavori della commissione speciale del Consiglio Valle.

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>