Cronaca

Avaria sul “Panoramic Mont-Blanc”, la Regione diffida all’uso di immagini di Skyway

Courmayeur - Rollandin che ha annunciato un’azione di diffida dall’associare impropriamente all’avaria dell’impianto francese le immagini della nuova funivia italiana.

Augusto Rollandin al 4k

“Ma come, il danno è sul versante francese e le immagini sono tutte della funivia sul versante italiano? E’ un danno incalcolabile”. E’ sbottato oggi, durante la conferenza stampa della Giunta regionale, il presidente Augusto Rollandin che ha annunciato un’azione di diffida dall’associare impropriamente all’avaria dell’impianto francese le immagini della nuova funivia Skyway, che anzi ha prontamente fornito il supporto necessario alle operazioni di primo soccorso.

“Invece di mettere le barriere e guardare i confini, pensassero a controllare le loro strutture” ha rincarato la dose Rollandin. La Presidenza della Regione, ora, chiede da subito che vengano rettificati e cancellati video e fotografie utilizzati in maniera del tutto scorretta a commento della cronaca dell’evento in ragione del danno all’immagine che questo determina per l’innovativo impianto funiviario Skyway e più in generale per la Valle d’Aosta.

"Abbiamo partecipato da subito alle operazioni di soccorso come ci è stato chiesto – ha concluso Rollandin – e abbiamo fatto tutto il necessario, ma ci è dispiaciuto vedere associata l’immagine di Skyway a un problema che nulla aveva a che vedere con noi”.

Un commento su “Avaria sul “Panoramic Mont-Blanc”, la Regione diffida all’uso di immagini di Skyway”

  • Barbara Grange says:

    Condivido assolutamente quanto detto dal Presidente e ritengo che i media debbano dare smentita attraverso gli stessi canali (televisioni, quotidiani, siti internet) utilizzati X l’informazione iniziale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>