Cronaca
Ultima modifica: 20 giugno 2018 alle ore 1:03

Aosta, fiamme nella notte in un alloggio in via Lexert

Aosta - Il rogo è divampato verso le 3.30 di stamattina e ai Vigili del fuoco per spegnerlo c’è voluto fino alle 6. Le fiamme si sono propagate dalla cucina, per probabili cause elettriche. Nessuna persona coinvolta, né danni strutturali.

incendio in via lexert

Vigili del fuoco in azione, nella notte, in un condominio in via Lexert, poco lontano dall’incrocio con corso Battaglione Aosta. Un incendio è divampato in una delle abitazioni verso le 3.30 della mattina di oggi, giovedì 15 settembre. A dare l’allarme è stata la ragazza che vive nell’alloggio, che si affaccia direttamente sulla via. 

Per domare le fiamme i pompieri hanno lavorato fino alle 6, ma il loro pronto intervento ha circoscritto i danni a tre stanze ed ha evitato conseguenze sia ai condomini, sia di tipo strutturale allo stabile. Non è stato necessario evacuare i residenti e, per quanto una parola definitiva sull’agibilità dell’abitazione verrà messa solo con un sopralluogo in programma in giornata, nemmeno la ragazza è stata allontanata.

I Vigili del fuoco del comando di corso Ivrea sono al lavoro sull’accertamento definitivo delle cause del rogo, ma appare probabile che le stesse siano di origine elettrica, legate ad un elettrodomestico della cucina, stanza dalla quale le fiamme si sono propagate al bagno e a parte di un corridoio.

La cronaca non dorme mai. Cerco di tenerlo a mente e l’insonnia atavica è preziosa alleata. 45 anni, a lungo addetto stampa di enti ed istituzioni, quando non sono in Tribunale o Procura inseguo la sufficienza come papà, marito e radioamatore. Per il resto, fotografia (meglio se velivoli), sport americani e una sola certezza: il mondo va oltre Pont-Saint-Martin.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>