Cronaca

Allevatore aostano denunciato per minacce con fucile

Aosta - Da quanto si è appreso, il gesto dell’uomo sarebbe dovuto a una disputa per il possesso di un fondo agricolo. Presso l’abitazione dell’allevatore, i carabinieri hanno poi sequestrato altri quattro fucili, tutti regolarmente denunciati.

Fucili da caccia (foto archivio)

Per aver minacciato un “collega” con un fucile da caccia, in regola con i permessi, un allevatore aostano – E.B. di 60 anni – è stato denunciato ieri dai carabinieri. Da quanto si è appreso, il gesto dell’uomo sarebbe dovuto a una disputa per il possesso di un fondo agricolo.

Presso l’abitazione dell’allevatore, i carabinieri hanno poi sequestrato altri quattro fucili, tutti regolarmente denunciati.

Massimiliano Riccio

39 anni, giornalista professionista: oltre a brontolare continuamente, in redazione mi occupo di tutto un po’, dalla politica allo sport, con un occhio di riguardo per la fotografia e i video. Sono appassionato di tecnologia, musica, grigliate e basket americano.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>