Cronaca

Allarme rientrato a Châtillon: Antonella Romano è tornata spontaneamente a casa e sta bene

Della donna, 47 anni, originaria della media valle, ma residente in Francia, si erano perse le tracce sabato 7 gennaio, in mattinata. Le ricerche erano continuate per tutta la giornata di ieri, poi sospese e riprese stamane.

Antonella Romano

Allarme rientrato, a Châtillon, per la scomparsa della 47enne Antonella Romano, della quale non si avevano più notizie da sabato scorso, 7 gennaio, in mattinata. La donna, a quanto si apprende, ha fatto ritorno spontaneamente a casa, incolume. Le sue tracce si erano perse dal momento in cui aveva lasciato l’abitazione della madre, nel centro del paese della media valle, decisa a raggiungere (a piedi) la biblioteca, dove però non era arrivata. 

I suoi cellulari, secondo gli accertamenti tecnici, risultavano staccati da quel momento. Il piano regionale di ricerca “persona scomparsa” – con il coinvolgimento di Carabinieri, Protezione civile, Vigili del fuoco e Polizia locale di Châtillon/Saint-Vincent – era quindi scattato, concentrandosi sul perimetro di un chilometro dal punto dell'ultimo avvistamento (appunto, l'abitazione della genitrice). Le ricerche della 47enne, che risiede in Francia, erano state sospese nella serata di ieri e riprese stamane alle 8, anche con l’uso di droni.

La cronaca non dorme mai. Cerco di tenerlo a mente e l’insonnia atavica è preziosa alleata. 45 anni, a lungo addetto stampa di enti ed istituzioni, quando non sono in Tribunale o Procura inseguo la sufficienza come papà, marito e radioamatore. Per il resto, fotografia (meglio se velivoli), sport americani e una sola certezza: il mondo va oltre Pont-Saint-Martin.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>