Brevi

Bon de Chauffage, la presentazione delle domande scade il 30 dicembre

Aosta - C'è tempo fino al 30 dicembre 2016 prima della scadenza dei termini per la presentazione delle domande relative alla concessione del contributo Bon de chauffage, determinato da quest'anno in base all’Isee.

C'è tempo fino al 30 dicembre 2016 prima della scadenza dei termini per la presentazione delle domande relative alla concessione del contributo Bon de chauffage, determinato da quest'anno in base all’Isee.

Gli interessati che non abbiano ancora a disposizione l’attestazione Isee rilasciata dall’Inps, potranno inoltrare, presso il Comune di residenza, la domanda di contributo accompagnata dalla ricevuta di presentazione della Dichiarazione sostitutiva unica (DSU) rilasciata dai Centri di assistenza fiscale autorizzati (CAAF).

L’Assessorato alle Attività Produttive ricorda che i contributi sono differenziati in base alle seguenti fasce di Isee: fascia A (con Isee fino a 6mila euro) – euro 400, fascia B (con Isee compreso tra 6.000,01 euro e 12mila) euro 320, fascia C (Isee compreso tra 12.000,01 euro e 17mila) – euro 240.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>