Brevi, Politica

Aosta, prorogata per un anno la gestione della farmacia di Gignod

Aosta -Il contratto di gestione del servizio tramite Aps, in scadenza il 31 dicembre 2016 è stato prorogato in Consiglio comunale fino a fine 2017.

La farmacia di Gignod

Mantenere ancora per un anno – fino al 31 dicembre 2017 – la convenzioni di gestione della Farmacia di Gignod. Questa la decisione del Comune di Aosta che tramite Aps, sua partecipata al 100%, ha deciso di prorogare di un anno ancora la scadenza del servizio, considerato strategico per le frazione collinari del Capoluogo.

La decisione, dopo l'unanimità in IV Commissione, passa anche in Consiglio comunale senza troppi patemi, ed il servizio andrà in scadenza assieme a tutti gli altri in gestione all'Azienda Pubblici Servizi: “Il Comune di Gignod ci ha chiesto la disponibilità ad una proroga – ha spiegato la relatrice Jeannette Migliorin, Stella Alpina – un'opportunità legata sia ai benefici per i 1.300 abitanti delle frazioni di Arpuilles, Signayes e Excenex e per il riscontro dal punto di vista economico”.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>