Brevi

37mila visitatori per la quarta edizione di Plaisirs de Culture

Aosta - La rassegna culturale volta a valorizzare il patrimonio archeologico, architettonico, storico, artistico e culturale valdostano si è conclusa domenica 25 settembre 2016 .

Sono stati quasi 37mila le persone che hanno approfittato della gratuità dei castelli e dei siti archeologici durante la quarta edizione di Plaisirs de Culture en Vallée d’Aoste. La rassegna culturale volta a valorizzare il patrimonio archeologico, architettonico, storico, artistico e culturale valdostano si è conclusa domenica 25 settembre 2016 .

Organizzata dall’Assessorato dell’istruzione e cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta in collaborazione con numerosi enti, istituti culturali e associazioni operanti sul territorio, tra cui diverse amministrazioni comunali, la rassegna ha aperto al pubblico per dieci giorni, gratuitamente o a tariffa ridotta, le porte di musei, aree archeologiche, castelli, archivi, biblioteche e chiese, su tutto il territorio regionale.

"Siamo lieti – dichiara l’Assessore Emily Rini – che questa importante iniziativa abbia riscontrato un ottimo successo di pubblico, offrendo, oltre alle visite ai luoghi di cultura, un interessante calendario di eventi, laboratori didattici, mostre e conferenze. Nata per trasmettere la conoscenza dell’immenso patrimonio valdostano, la manifestazione ha voluto ravvivare l’interesse dei cittadini e dei turisti nei confronti della ricca offerta culturale disponibile nella nostra regione".

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>