Manifestazioni
Verrès, è già ora di Carnevale. Festeggiamenti "speciali" quest'anno per i 70 anni
Verrès - Domani a Maison La Tour inaugurazione di una mostra fotografica. Alle 22 veglione di apertura al Castello di Verrès dove saranno svelati i volti di quest’anno di Caterina di Challant e del consorte Pierre d’Introd.

Sarà un’edizione speciale quella di quest’anno del Carnevale di Verrès. L’appuntamento compie, infatti, 70 anni e lo fa auto celebrandosi con una mostra a Maison La Tour.

L’inaugurazione è in programma domani, sabato 6 gennaio alle ore 18.

L’esposizione ha l’obiettivo di far immergere il visitatore nell’atmosfera del Carnevale, svelando i dietro le quinta, rievocando i personaggi e le iniziative che hanno lasciato un segno in questi primi 70 anni di manifestazione.

La mostra si articola in diverse sezioni: dalla storia del comitato, alle partite a scacchi, ai polentai e fagiolai, passando per i carri allegorici.

“Vorremmo sollecitare anche i cittadini, soprattutto i giovani a partecipare attivamente al Carnevale – spiega la  Presidente, Susy Vallino – Una volta si facevano i carri con poche cose mentre oggi sono sempre meno quelli che si fanno avanti”.

Uno spazio dell’esposizione sarà dedicato anche ai ciambellani con i proclami. “Grazie all'aiuto di quattro ex Caterine (Ezia Bovo, Tiziana Balma, Laura Riello e Sylvie Enria), siamo riusciti a ricostruirli e commentarli con un minimo di ricerca storica”.

Le Caterine degli ultimi 70 anni saranno protagoniste attive della mostra, incontrando i visitatori ogni sabato pomeriggio. Inoltre prenderanno parte alla sfilata assieme ai loro consorti. “Normalmente il corteo è composto da 250 persone – continua Vallino – mentre quest’anno saremo in 350”.

Le foto in esposizione saranno solo una parte delle oltre 2000 immagini raccolte fra gli abitanti di Verrès, gli archivi e i fondi e digitalizzate. Un patrimonio fotografico che il Comitato ha già messo a disposizione della Regione e del Brel.

Sempre domani dalle 22 al Castello di Verrès durante il veglione di apertura del Carnevale verranno svelati i volti di quest’anno di Caterina di Challant e del consorte Pierre d’Introd e conferito il titolo di Cavaliere del Supremo Ordo 2018.

Archiviato in: Bassa valle , Società
1765
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche