Sanità
Usl, 9 avvisi di mobilità interregionale per coprire i posti vacanti in ospedale
Aosta - I nove avvisi, tutti per posti da dirigente medico, rappresentano il passaggio propedeutico prima di avviare le procedure del concorso per l’assunzione di personale medico a tempo indeterminato.

Posti vacanti negli Ospedali valdostani, l’Usl corre ai ripari. La Direzione dell’Azienda ha infatti indetto nove avvisi di mobilità interregionale per colmare i posti in organico rimasti scoperti in alcune strutture ospedaliere, come deciso nel Piano concorsi 2018 concordato con l’Assessorato regionale alla Sanità.

I nove avvisi, indetti con determinazione dirigenziale del 27 giugno scorso, rappresentano il passaggio propedeutico prima di avviare le procedure del concorso per l’assunzione di personale medico a tempo indeterminato.

Nello specifico, gli avvisi di mobilità interregionale riguardano tutti posti da dirigente medico, e sono 3 da assegnare alla Struttura Complessa Ortopedia e Traumatologia, 2 alla Struttura Complessa Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza ed Emergenza Territoriale, 2 alla Struttura Complessa di Psichiatria, 2 da assegnare alla Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile, 2 alla Struttura Complessa di Pediatria e Neonatologia2 per la Struttura Complessa di Cardiologia, 2 alla Struttura Semplice Dipartimentale di Radioterapia, 2 alla Struttura Semplice Dipartimentale Pneumologia e Riabilitazione respiratoria e, infine, un dirigente medico per la Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria.

“La scadenza degli avvisi di mobilità – spiega il Direttore amministrativo dell’Usl Marco Ottonello – è fissata per la metà di luglio. A seguito dell’esito degli avvisi procederemo in modo sollecito all’attivazione delle necessarie procedure concorsuali e a calendarizzare i concorsi”.

589
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche