Lavoro
Sono 12mila 507 le imprese valdostane, calo dell'1,5% nel 2017
Aosta - A riferirlo è la Chambre Valdôtaine che spiega però in una nota che il dato "è prevalentemente frutto della conclusione di un processo di cancellazione d’ufficio, già avviato nel 2016, di società fallite e non rimosse dagli archivi”.

Sono 12.507 le imprese in Valle d’Aosta registrate al 31 dicembre 2017, in calo dello 1,5% rispetto al trimestre precedente e del 2,8% rispetto allo stesso periodo del 2016. A riferirlo è la Chambre Valdôtaine che spiega però in una nota che “La variazione dello stock annuale è prevalentemente frutto della conclusione di un processo di cancellazione d’ufficio, già avviato nel 2016, di società fallite e non rimosse dagli archivi”.

“La dinamica di iscrizioni e cancellazioni – scrive ancora la Camera di commercio regionale – evidenzia un rallentamento delle cancellazioni (715 contro le 747 del 2016), e una sostanziale tenuta nella nascita di nuove imprese (+700 rispetto alle 709 dell’anno precedente) con un saldo finale di -15 imprese mentre erano -38 nel 2016”.

A chiudere l’anno 2017 in rosso sono state prevalentemente le attività del settore delle costruzioni e del commercio, il -4% circa, con risultati analoghi a quelli registrati nel 2015, seguite dalle attività manifatturiere (-3,9%) e dai servizi alle imprese (-2,2%). “A fronte di una forte crescita a livello nazionale – spiegano ancora dalla Chambre – si registra una sostanziale tenuta nel comparto turistico.

Anche il comparto artigianale fa registrare uno scarto negativo con un calo di 64 imprese (contro le -50 del 2016) per uno stock totale di 3672 unità. Le perdite sono concentrate principalmente nel settore delle costruzioni (-3.3%) e del manifatturiero (-3.4%). In lieve aumento risultano le attività legate ai servizi alle imprese (+4.2%).

Archiviato in: Media valle , Economia e lavoro
964
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche