Sci
Si chiude il Tour de Ski: De Fabiani 14°, Brocard 21°.
Aosta - Sfuma il posto nella top ten per il gressonaro, in crisi nella salita finale. Ottimo piazzamento per l’atleta di Gressan. Francesca Baudin vince in Alpen Cup

Si è concluso oggi, con la tappa dei 9 km del Cermis, il Tour de Ski che era iniziato il 31 dicembre con il secondo posto di Federico Pellegrino. A portarsi a casa la competizione è stato, in campo maschile, il dominatore assoluto di queste sette tappe, il russo Sergey Ustiugov, che ha preceduto Martin Sundby e Dario Cologna.

Quattordicesimo posto finale per Francesco De Fabiani, in lotta fino all’ultimo chilometro per un posto nella top ten. Il gressonaro, infatti, partito con il decimo tempo, ha affrontato molto bene tutta la gara, andando anche a guadagnare il nono posto momentaneo. Nella salita finale, che raggiunge pendenze del 28%, De Fabiani è però andato in crisi (33° tempo nella classifica della sola salita), perdendo posizioni fino ad un quattordicesimo posto finale che è comunque un buon risultato. Queste le sue parole dal sito della FISI: “Questo genere di salita non fa proprio per me - racconta -, mi si sono induriti i polpacci e non sono più riuscito a muovermi. Ho cercato anche di cambiare il movimento ma non è servito a niente. Finisco un Tour fatto di alti e bassi, adesso è tempo di cominciare a pensare ai Mondiali finlandesi”.

Soddisfazione anche per il bel Tour de Ski di Elisa Brocard, che ha concluso in rimonta con la ventunesima posizione finale la competizione vinta da Heidi Weng, che ha scavalcato la leader fino a prima della tappa Stina Nilsson. La sciatrice di Gressan ha fatto registrare il quattordicesimo tempo di tappa nonché l’undicesimo relativo alla salitona finale.

Esulta Francesca Baudin, che a Planica nell’Alpen Cup conquista il primo posto nella 10 km a tecnica classica, precedendo di 11 secondi la connazionale Caterina Ganz.

Archiviato in: Media valle , Sport
727
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche