Turismo
Sci, Pila conferma l'apertura per sabato 3 dicembre
Aosta - Per il momento saranno chiusi i tapis roulant del Baby Pila, la seggiovia del Grimondet con le relative piste e il Fun Park Chacard. Nuove apertura sul Monterosa Ski e a La Thuile. A Courmayeur apre il versante della Val Veny.

Dopo la pioggia, il freddo. Pila è pronta così ad inaugurare la stagione dello sci. Il comprensorio aprirà sabato 3 dicembre. Per il momento saranno chiusi i tapis roulant del Baby Pila, la seggiovia del Grimondet con le relative piste e il Fun Park Chacard.

Nel weekend entrerà nel vivo anche la stagione invernale di La Thuile. Dopo l’apertura degli impianti nei settori di Les Suches e Chaz Dura, dal 3 dicembre saranno in funzione anche quelli del Fourclaz, del Belvedere e del Piccolo San Bernardo. La parziale apertura del comprensorio offre una tariffa ridotta per l’acquisto del giornaliero che avrà un costo di 35 euro. 

Nel Monterosa Ski saranno aperti nella zona di Champoluc-Frachey gli impianti  8 Telecabina Champoluc-Crest, 9 Tapis Roulant Fontaney 1, 10 Tapis Roulant Fontaney 2, 11 Telecabina Crest-Alpe Ostafa III, 12 Seggiovia Ostafa-Colle Sarezza II, 13 Seggiovia Lago Ciarcerio-Belvedere, 14 Funicolare Frachey-Alpe Ciarcerio, 14A Tapis Roulant Alpe Ciarcerio, 15 Seggiovia Alpe Mandria, 16 Seggiovia Bettaforca.
A Gressoney-La-Trinité in funzione gli impianti: 17 Seggiovia Sant’Anna-Colle Betta, 18 Funivia Stafal-Sant’Anna, 19 Tapis Roulant Stafal, 20 Telecabina Stafal-Gabiet, 21 Seggiovia Gabiet-Lago e 25 Telecabina Gabiet-Passo dei Salati.

I collegamenti tra la Val d’Ayas e la Valle di Gressoney (Colle Bettaforca) e tra la Valle di Gressoney e la Valsesia (Passo dei Salati) saranno regolarmente aperti.
Il prezzo dello skipass giornaliero è di 43 euro. Parte la stagione dello sci anche a Champorcher con l'apertura degli impianti: A Telecabina Chardonnay-Laris, B Seggiovia Cimetta Rossa, C Sciovia Baby Laris, D Seggiovia Laris, F Tapis Roulant Laris, G Tapis Roulant Baby Park. Il costo dello skipass giornaliero a Champorcher costerà 29 euro.
L’apertura degli impianti in questo settore è prevista senza interruzioni sino all’11 dicembre. Dopo una breve pausa si riaprirà poi il 17 e 18 dicembre e dal 23 dicembre no stop.

L’inaugurazione delle stagioni dello sci per le stazioni di Antagnod e Brusson slitterà invece a mercoledì 7 dicembre con un’apertura parziale.

Per quanto riguarda infine la zona di Gressoney-Saint-Jean (Weissmatten) la data di apertura è rinviata a data da destinarsi. 

A Courmayeur sarà aperto anche il versante Val Veny. 

Gli appassionati dello sci, da questa stagione, potranno rimanere aggiornati accedendo alla nuovissima versione del sito www.skilife.ski.  Il nuovo portale dello sci in Valle d’Aosta si propone, infatti, come principale punto di riferimento promozionale ed informativo per gli sciatori con informazioni in tempo reale dei comprensori - condizioni meteo di tutte le  stazioni sciistiche, dati su innevamento e apertura degli impianti, webcam-, creazione di una nuova app, servizio di newsletter, teleskipass, skiperformance, oltre poi alla possibilità di visitare, con un semplice clic, ogni singola stazione per decidere in qualsiasi momento di inforcare gli sci.

                                                                                            

Archiviato in: Società
611
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche