Olimpiadi PyeongChang
Salta l’accoppiata Pellegrino-De Fabiani, nella team sprint anche Elisa Brocard
Aosta - Mercoledì ad affiancare la medaglia d’argento sarà il compagno di sempre Dietmar Noeckler. Con la team sprint e la 30 km la stakanovista di Gressan avrà corso tutte e cinque le prove dello sci di fondo di PyeongChang

Nonostante la prestazione favolosa nella staffetta 4x10 km di fondo di domenica 18 febbraio, Francesco De Fabiani non sarà il compagno di squadra di Federico Pellegrino nella team sprint olimpica a tecnica libera in programma per mercoledì 21.

L’ipotesi era iniziata a circolare dopo la non positiva prova di Dietmar Noeckler nella 15 km, ma oggi è arrivata l’ufficialità che ad affiancare la medaglia d’argento sarà proprio l’altoatesino, compagno di sempre e con cui l’anno scorso ai Mondiali Lahti arrivarono in seconda posizione. I due, che sono di diritto da annoverare tra i possibili protagonisti, hanno anche vinto l’unica gara a coppie di quest’anno in Coppa del Mondo, quella di Dresda.

Forse un po’ a sorpresa arriva anche la convocazione di Elisa Brocard, che sarà in coppia con Gaia Vuerich. Con la team sprint e la 30 km che chiuderà le Olimpiadi la stakanovista alpina di Gressan avrà corso tutte e cinque le prove dello sci di fondo di PyeongChang, a testimonianza del suo ottimo stato di forma.

Il programma prevede a partire dalle 9 (ora italiana) le semifinali femminili e maschili, mentre le finali prenderanno il via alle 11.

Archiviato in: Sport , Home
1546
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche