Varie
Occhi al cielo all'Osservatorio di Saint-Barthélemy per le "lacrime di San Lorenzo"
Nus - La Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS, che gestisce l’Osservatorio Astronomico organizza quattro notti tra scienza e tradizione. Da venerdì 10 a lunedì 13 agosto, ogni sera a partire dalle ore 21.

Le notti più romantiche dell'anno stanno per arrivare. Complice l’assenza della Luna, quest'anno sono attese una pioggia di stelle cadenti. 

Per poterle ammirare al meglio, esaurendo la scorta di desideri, un punto privilegiato d'osservazione è l’Osservatorio Astronomico di Saint-Barhélemy. Sono ben quattro le serate speciali dedicate alle meteore. Da venerdì 10 a lunedì 13 agosto, ogni sera a partire dalle ore 21, accompagnati da ricercatori scientifici e esperti qualificati, si verrà guidati in un affascinante viaggio alla scoperta del cielo d’estate.

Per ogni serata sono previsti cinque turni di visita, ciascuno composto da tre tappe in sequenza, diverse per location e contenuti. Si comincia al Planetario*, con la visione di una speciale proiezione per comprendere la vera natura dello sciame meteorico delle Perseidi, popolarmente note come “le lacrime di San Lorenzo”, cullati da un delicato sottofondo musicale. Si prosegue poi in Osservatorio Astronomico per ammirare la volta celeste, prima con i telescopi della Terrazza Didattica e poi con l’osservazione guidata delle costellazioni a occhio nudo al Teatro delle stelle.

L’iniziativa ha ottenuto i prestigiosi patrocini ufficiali dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), i principali enti per lo studio dello spazio e degli astri.

Per partecipare è necessaria la prenotazione. Sono organizzati cinque turni di visita, con identiche modalità nelle quattro serate, con inizio ogni 30 minuti tra le ore 21 e 23. Ogni turno comprende tre tappe, nel seguente ordine: 1° turno: Planetario ore 21.00-21.30, Telescopi ore 21.45-22.15, Teatro ore 22.15-22.45; 2° turno: Planetario ore 21.30-22.00, Telescopi ore 22.15-22.45, Teatro ore 22.45-23.15; 3° turno: Planetario ore 22.00-22.30, Telescopi ore 22.45-23.15, Teatro ore 23.15-23.45; 4° turno: Planetario ore 22.30-23.00, Telescopi ore 23.15-23.45, Teatro ore 23.45-00.15 e 5° turno: Planetario ore 23.00-23.30, Telescopi ore 23.45-00.15, Teatro ore 00.15-00.45-

Per ciascun turno intero (dai 12 anni compresi in su) 15 euro, ridotto junior (5-11 anni) 10 euro, minori di 5 anni gratis.

Archiviato in: Media valle , Eventi
523
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche