Cronaca
La Regione si oppone a nuovi aumenti delle tariffe autostradali
Aosta - In una nota l'Amministrazione regionale annuncia di voler chiedere al più presto ai Ministeri competenti di proporre appello davanti al Consiglio di Stato per la riforma della sentenza del Tar.

Il Tar di Aosta dà il via libera a nuovi rincari sull'autostrada più cara d'Italia ma la Regione non ci sta. In una nota l'Amministrazione regionale annuncia di voler chiedere al più presto ai Ministeri competenti di proporre appello davanti al Consiglio di Stato per la riforma della sentenza del Tribunale amministrativo della Valle d'Aosta che ha dichiarato illegittimo il decreto interministeriale del 31 dicembre scorso, imponendo ai Ministeri dei Trasporti e dell'Economia di dar corso entro 60 giorni dal ricevimento della sentenza agli adeguamenti tariffari. 

Archiviato in: Politica
646
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche