Comuni
Donazione organi, a Courmayeur adesione del 35% sulle nuove carte d'identità
Courmayeur - E' il bilancio del primo anno del progetto “Una Scelta in Comune”, per il rilascio delle carte di identità con l'indicazione da parte del cittadino, della sua scelta in materia donazione degli organi. 

Il 35% dei maggiorenni che ha chiesto il rilascio o il rinnovo della carta di identità ha scelto di diventare ufficialmente Donatore di Organi a Courmayeur. E' il bilancio del primo anno del progetto “Una Scelta in Comune”, per il rilascio delle carte di identità con l'indicazione da parte del cittadino, della sua scelta in materia donazione degli organi. 
Tra il 20 ottobre 2015 e il 31 ottobre 2016 l'Ufficio Anagrafe Comunale ha rilasciato e/o rinnovato, in totale, 389 documenti, 264 dei quali a residenti maggiorenni. Nessuno ha espresso Dichiarazione di Volontà negativa alla donazione, mentre sono stati 93 coloro che hanno esplicitato la loro Volontà positiva, pari al 35,23% del totale (minori esclusi). 
"Si tratta di risultati importanti - spiega una nota - che costituiscono un'ottima base per proseguire con azioni ed iniziative di informazione e di sensibilizzazione, con l'obiettivo di fare in modo che sempre più persone esprimano la loro volontà in materia".

Archiviato in: Alta valle , Società
631
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche