Sociale
Disabili, alla Valle d'Aosta 180mila euro dal Fondo Dopo di Noi
Aosta - Il via libera dalla Conferenza Stato-Regioni. Il disegno di legge era stato approvato nel giugno scorso.

La Conferenza delle Regioni ha dato il via libera giovedì 10 novembre al decreto sul Fondo per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, noto come Fondo Dopo di Noi’, dopo l’approvazione del disegno di legge avvenuta lo scorso giugno. Per la Valle d'Aosta sono stati previsti 180 mila euro. I fondi potranno ora essere utilizzati per: programmi per favorire percorsi di deistituzionalizzazione e supporto alla domiciliarità in abitazioni o gruppi-appartamento; realizzazione, ove necessario, di soluzioni per la permanenza temporanea in residenze extra familiari per fronteggiare le emergenze;  interventi innovativi di residenzialità (alloggi di tipo familiare e co-housing) o programmi per accrescere competenze e autonomia.

"Questi fondi - sottolinea in una nota l'Assessore regionale alla Sanità, Laurent Viérin -  rappresentano un altro importante tassello che si aggiunge al percorso normativo in atto e che ha come obiettivo il sostegno a progetti integrati di vita per persone con disabilità gravi come impegno qualificante per un’intera comunità". 

Archiviato in: Politica
695
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche