Sci
De Fabiani, Pellegrino e Brocard a punti nella 10 e 5 km del Tour de Ski
Aosta - Dopo la sprint di San Silvestro, i due valdostani lontani dalle posizioni che contano. Per le donne, ottima rimonta di Elisa Brocard. 43° Francesca Baudin

Lo sci di fondo non si ferma neanche a Capodanno. Dopo la sprint di San Silvestro, che ha regalato il primo podio della stagione a Federico Pellegrino, nella seconda tappa del Tour de Ski, sempre in Val Mustair, poche soddisfazioni per gli atleti valdostani impegnati nella 10 km mass start a tecnica classica.

Francesco De Fabiani, primo degli italiani, non va oltre la ventesima posizione, dopo aver ottenuto il ventiseiesimo posto ieri penalizzato da una caduta durante i quarti di finale. Oggi, dopo essere stato in dodicesima posizione a metà gara, De Fabiani ha iniziato a perdere terreno negli ultimi chilometri e ha chiuso a 22 secondi dal russo Ustiugov, che si è ripetuto dopo aver dominato la sprint di ieri davanti a Sundby e Toenseth. Sul sito della FISI De Fabiani commenta con amarezza la sua gara, in cui si aspettava qualche risultato più brillante: “Non riesco a cambiare marcia, è come se fossi tornato alle gare di inizio stagione. Non riesco nemmeno a fare fatica sugli sci, spero che le restanti tappe del tour mi siano di aiuto in questo senso”.Lontano anche Federico Pellegrino, in una gara nella quale sapeva di non avere molte speranze di piazzamento: il suo ventinovesimo posto vale comunque qualche punto per la classifica di Coppa del Mondo. Ora il poliziotto di Nus tornerà ad allenarsi in vista della sprint di Dobbiaco tra due settimane, lasciando quindi il Tour de Ski per concentrarsi di più sulle “sue” gare.

Nella 5 km a tecnica classica femminile, ottima rimonta per Elisa Brocard, che è andata a punti portando a casa una ventinovesima posizione, dopo essere stata quarantacinquesima a metà gara. Quarantatreesima, invece, Francesca Baudin.  

Domani giornata di riposo, poi il Tour de Ski si sposterà a Oberstdorf per la skiathlon di martedì e la 10 km a inseguimento il giorno successivo.

Archiviato in: Media valle , Sport
643
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche