Cronaca
Courmayeur, fiamme nella notte allo "Chalet La Cometa" di Plan-Chécrouit
Courmayeur - I Vigili del fuoco hanno iniziato a combattere le fiamme alle 23 di ieri, per concludere dopo le 4 di oggi, sabato 3 marzo. Le squadre hanno raggiunto l'edificio, situato sulle piste da sci, in funivia. Cause in via di accertamento.

Notte di lavoro per i Vigili del fuoco che, dalle 23 di ieri, venerdì 2 marzo, hanno combattuto un incendio scoppiato nel bar-ristorante “La Cometa”, a Plan Chécrouit, nel comprensorio sciistico di Courmayeur. Il rogo ha interessato anche buona parte del tetto. Le squadre hanno raggiunto lo stabile, uno chalet, in funivia. Le fiamme sono state domate dopo le 4 di oggi, sabato 3, e continuano, sul posto, dove sono presenti anche i Carabinieri della locale stazione, le ultime operazioni di bonifica, la valutazione dei danni e i rilievi utili a determinare le cause dell'evento, con la canna fumaria surriscaldata tra le prime ipotesi al momento. I fumi sprigionati dal rogo hanno lievemente intossicato i due proprietari, un uomo e una donna di 41 anni, entrambi visitati nella notte al Pronto soccorso del “Parini” e già dimessi.

Archiviato in: Bassa valle , Cronaca
1500
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche