Cultura
"La catastrofe di Tunguska oltre cento anni dopo. Passato, presente e futuro"
Aosta - Dopo oltre cento anni di ricerche e cento ipotesi formulate, Giuseppe Longo, professore di fisica all’Università di Bologna, spiegherà che a causare la devastazione fu un asteroide binario.

"La catastrofe di Tunguska oltre cento anni dopo. Passato, presente e futuro". E' questo il titolo della conferenza in programma alla Biblioteca regionale di Aosta giovedì 29 giugno alle ore 20.45. 
Dopo oltre cento anni di ricerche e cento ipotesi formulate, Giuseppe Longo, professore di fisica all’Università di Bologna, spiegherà che a causare la devastazione fu un asteroide binario, una convinzione maturata grazie anche alle avventurose spedizioni scientifiche organizzate e condotte dal relatore. Confrontando le conseguenze dell’evento di Tunguska con quelle di altri eventi con aspetti analoghi, ci chiederemo: e se succedesse ancora? L’appuntamento fa parte delle manifestazioni organizzate in Valle d’Aosta dal 29 giugno al 2 luglio in occasione dell’International Asteroid Day 2017 proclamato dalle Nazioni Unite.

CONTATTI

Fondazione Clément Fillietroz - ONLUS - 11020 NUS (AO)

Archiviato in: Media valle , Eventi
1486
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche