Volley
CCS, una sconfitta indolore: è salvezza. Olimpia ko al tie break
Il 3-0 dell’Oleggio condanna il Valenza ai playout, liberando le ragazze di Grumolato. Bruno Tex sconfitto in casa

La sconfitta per 3-0 contro l’Angelico (25-10, 25-12, 25-23) non lascia segni evidenti nel campionato del CCS Cogne: il 3-0 dell’Oleggio condanna il Valenza ai playout, liberando le ragazze di Grumolato da ogni rischio.
Classifica: L’alba Volley 62 punti; Pallavolo Oleggio 59 punti; Angelico Teamvolley 57 punti; Ascot Lasalliano 55 punti; Isil Almese 53 punti; Lpm Banca Alpi Marittime Carrù e Nixsa Allotreb 38 punti; MV Impianti Piossasco 37 punti; La Folgore Carrozzeria Mescia 36 punti; CCS Cogne Acciai Speciali e Il Cascinone* 25 punti; ZSI Valenza 21 punti; Dall’Osto Trasporti In Volley 9 punti; Calton Volley* 7 punti

Dopo la sconfitta 3-1 a Ovada di martedì, il Bruno Tex Olimpia è battuto in casa al tie break 3-2 dal Meneghetti (25-21, 15-25, 23-25, 25-20, 11-15).
Classifica: Alto Canavese 15 punti; Villanova Mondovì* e Fortitudo Avbc 14 punti; Plastipol Ovada 13 punti; Cus Torino 12 punti; Bruno Tex Olimpia e Us Meneghetti 10 punti; Braida Volley 8 punti; Clinica Viana Novara 5 punti; Nuncas Finsoft Chieri* 1 punto (*una partita in meno)

Archiviato in: Media valle , Sport
1722
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche