Cronaca
Camion urta parapetto in bassa valle: stop ai treni sull’Aosta-Chivasso
Aosta - L’incidente, in mattinata, tra Montjovet e Verrès. I tecnici della società ferroviaria stanno raggiungendo la località per verificare l’eventuale caduta di materiale lungo i binari. Il treno partito da Aosta è fermo in stazione a Châtillon.

La circolazione sulla linea ferroviaria Aosta-Chivasso è stata sospesa alle ore 12.25 di oggi, mercoledì 26 aprile. Alla base dello “stop” vi è un incidente stradale. Un camion ha urtato il parapetto di un cavalcavia, tra Montjovet e Verrès, e - spiegano da Trenitalia - “precauzionalmente si è deciso di interrompere il traffico per verificare le condizioni di percorribilità lungo i binari”. 

Il treno che scendeva da Aosta, il numero 4016, è fermo in stazione a Châtillon, dove resterà finché i tecnici della società ferroviaria, che stanno giungendo sul luogo, verificheranno se vi sia, o meno, materiale lungo i binari e che i convogli possano quindi riprendere a transitare. Un servizio di bus sostitutivi è stato predisposto fra Verrès e Montjovet, in attesa della riapertura che da quanto si apprende dovrebbe avvenire entro le 20 di oggi. 

Archiviato in: Media valle , Cronaca
815
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche