Cronaca
Arrivato in Valle un nuovo gruppo di migranti: per la prima volta anche donne e bambini
Charvensod - Una trentina di persone, provenienti dall’Iraq, sono giunte nella nostra regione poco dopo le 8 di oggi. Come per i precedenti arrivi, i richiedenti asilo stanno affrontando le visite mediche, quindi le altre formalità e l’accoglienza in struttura.

Sono arrivati in Valle poco dopo le 8 di oggi, domenica 6 novembre, dopo un viaggio cominciato ieri in Sicilia, luogo di approdo della loro fuga dal paese di provenienza. Si tratta di un nuovo gruppo di migranti, che provengono non dall’Africa, ma dall’area mediorientale (segnatamente dall’Iraq), e sono stati assegnati, nell’attesa del compimento dell’iter di richiesta della protezione internazionale, alla nostra regione.

Per la prima volta, il gruppo - di cui fanno parte una trentina di persone - è composto anche da nuclei familiari, includendo quindi donne e bambini. Come prevede il protocollo, all’arrivo in Valle fanno immediatamente seguito le visite mediche, in corso al presidio socio-sanitario a Pont-Suaz di Charvensod. Dopodiché, i migranti completeranno le formalità giuridiche e saranno destinati alle strutture di ospitalità sul territorio regionale.

Archiviato in: Media valle , Cronaca
644
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche