Politica
Alpe si prepara alle elezioni politiche. "Alleanze solide e condivisione di obiettivi"
Aosta - Ieri il Movimento ha riunito il Consiglio direttivo. "Entro i primi mesi del 2017 sarà definito il programma per le elezioni politiche e verranno scelti i candidati con i quali affrontare l’appuntamento elettorale" .

Pensa già alle prossime elezioni politiche e regionali 2018 il movimento Alpe. "Entro i primi mesi del 2017 sarà definito il programma per le elezioni politiche e verranno scelti i candidati con i quali affrontare l’appuntamento elettorale" scrive in una nota il Galletto che ieri sera ha riunito il proprio Consiglio direttivo. Sulle alleanze Alpe sottolinea la necessità che siano "solide" e "che si fondino sull’indispensabile condivisione degli obiettivi".

In particolare gli argomenti cardine "sui quali costruire la propria proposta" sono "non solo la mobilità, che deve tornare patrimonio dei Valdostani con autostrade a portata di portafoglio e una ferrovia finalmente efficiente, ma anche un ritrovato equilibrio nel rapporto Stato-Regione che riconsegni alla Valle il diritto a una maggiore e sacrosanta autonomia fiscale".

Il consiglio direttivo ha esaminato poi i recenti fatti politici esprimendo "unanime apprezzamento per l’operato dei propri consiglieri che, con i loro interventi, hanno saputo condizionare la maggioranza ottenendo l’accoglimento di importanti emendamenti inerenti alla legge di stabilità, in particolare per il mondo agricolo e per il settore delle costruzioni".

Archiviato in: Politica
668
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche