Cinema
Al via oggi il Gran il 20° Gran Paradiso Film Festival
Cogne - ll sipario sulla manifestazione si alzerà a passo di danza con Sophie Borney, a seguire verrà presentato il Festival e verranno lanciati i messaggi alla presenza delle autorità e delle istituzioni, per finire con il concerto di Mikol Frachey.

Taglio del nastro oggi alle ore 17 a Cogne, all'auditorium della biblioteca comunale, per il  20° Gran Paradiso Film Festival. Il sipario sulla manifestazione si alzerà a passo di danza con Sophie Borney, a seguire verrà presentato il Festival e verranno lanciati i messaggi alla presenza delle autorità e delle istituzioni, per finire con il concerto di Mikol Frachey, prima dei film del Concorso Internazionale. Al mattino un piccolo assaggio del Festival sarà la riunione della giuria del pubblico alle 11 all’auditorium della biblioteca di Cogne durante la quale, dopo un breve briefing, verranno estratti a sorte alcuni premi per i giurati.

26 gli appuntamenti previsti in 8 comuni del Gran Paradiso, con 38 ospiti, 10 film selezionati per il concorso internazionale provenienti da 24 paesi e 4 continenti – il 60% dei quali sono prime visioni –, per 108 concorrenti. Oltre ai lungometraggi, ampio spazio è dedicato a “CortoNatura”. Con ben 8 cortometraggi selezionati provenienti da 16 paesi di 3 diversi continenti, con il 63% di prime visioni assolute.

Fra gli ospiti che si sono aggiunti nei giorni scorsi c'è Aldo Cazzullo. Al giornalista ed editorialista del Corriere della Sera è affidato il compito di chiudere la manifestazione, sabato 29 luglio, con la presentazione del suo ultimo libro "L’intervista. I 70 italiani che resteranno" (Mondadori, 2017). 

Dopo essere stato intervistato sul palco della Maison de la Grivola di Cogne, Cazzullo tornerà a vestire i panni dell’intervistatore incontrando il personaggio simbolo del Festival, Nives Meroi, ed il suo compagno di vita e di cordata Romano Benet. Stimolerà il racconto della storia dei due alpinisti a partire dalle loro scelte di confrontarsi con la montagna in modo onesto e puro e del percorso che li ha portati insieme in stile alpino – prima coppia al mondo – sulla cima di tutti i 14 ottomila.

Archiviato in: Alta valle , Cultura e spettacolo
1400
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche