Maltempo
A Valtournenche emergenza rientrata grazie alle nevicate della notte
Valtournenche - Questa mattina il sindaco ha autorizzato la ventina di persone evacuate a rientrare nelle proprie case. "Con la neve il livello dei torrenti si è immediatamente abbassato". 

"L'emergenza è rientrata". Parola del sindaco di Valtournenche Deborah Camaschella che questa mattina, dopo la riunione del Coc, ha autorizzato la ventina di persone evacuate a rientrare nelle proprie case. "Con la neve il livello dei torrenti si è immediatamente abbassato". 

Le piogge di ieri hanno provocato però nuovi danni su un territorio già duramente colpito dagli eventi di una settimana fa. "Il torrente è esondato di nuovo in più punti" racconta il primo cittadino. "Portandosi via alcune delle scogliere appena realizzate. Dobbiamo quindi ricominciare da capo. Per fortuna non è stato l'evento franoso dei giorni scorso ma solo acqua mista a detriti". 

Nel territorio comunale da una settimana sono al lavoro giorno e notte i tecnici regionali ."Sono qua 24 ore su 24" spiega Camaschella "A loro va il mio ringraziamento e soprattutto il plauso per un sistema che dalla protezione civile fino alle strutture comunali è di eccellenza". 

Archiviato in: Media valle , Cronaca
1592
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche