Viaggi
“Ghost Railroad La Vallée”: la ferrovia Aosta-Pré-Saint-Didier diventa un percorso-avventura
Aosta - Attila Dalla Palma, 25 anni, nato a Rovereto ma residente a Courmayeur da circa un anno, in compagnia di un amico ha documentato la passeggiata da Saint-Pierre a La Salle con un breve video, intitolato “Ghost Railroad La Vallée”.

A due anni dalla sua chiusura, la tratta ferroviaria Aosta-Pré-Saint-Didier continua a essere al centro di discussioni, proposte e polemiche a 360 gradi. Nel frattempo, però, qualcuno ha deciso di percorrerla a piedi, trasformando il tragitto in un’avventura zaino in spalla, un po’ all’americana, alla scoperta di un luogo abbandonato.

Attila Dalla Palma, 25 anni, nato a Rovereto ma residente a Courmayeur da circa un anno, in compagnia di un amico ha documentato la passeggiata con un breve video, intitolato “Ghost Railroad La Vallée”.

“Mi sono sempre chiesto, da grande appassionato di film western, come fosse camminare per chilometri lungo una ferrovia”, spiega il protagonista dell’avventura. “E allora, visto che la ferrovia che serviva l’alta Valle d'Aosta è ferma da più di due anni, con un amico abbiamo fatto lo zaino e ci siamo messi in cammino, percorrendo i 20 km che separano Saint-Pierre da La Salle, all'avventura, per scoprire cosa si nasconde dietro casa, per vedere le cose da un punto di vista diverso”.

Durante il percorso, coperto in cinque ore camminando molto lentamente e realizzando le riprese, il trentino ha avuto modo di riflettere sulla questione del futuro della tratta. “La prima cosa che mi è venuta in mente è una pista ciclabile, vista la poca pendenza e visto che comunque, per quanto bello possa essere il treno e la tratta, la vedo una possibilità non così necessaria. Sarebbe un ottimo collegamento tra Aosta e Pré-Saint-Didier, e favorirebbe un sacco di turismo”. E poi suggerisce: “Di certo si tratterebbe di rivedere sicuramente una buona parte dei pezzi che passano in galleria, perché alcune sono davvero lunghe e fredde, ma a parte quello penso che sarebbe una possibilità davvero valida”.

3065
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche