Cronaca
Courmayeur, due freerider bloccati in un canalone
Courmayeur - L'intervento di recupero si è concluso poco dopo le ore 02:30 di questa notte. I due stavano bene e non hanno avuto bisogno di cure sanitarie.

Guide del Soccorso Alpino Valdostano-SAV, della Guardia di Finanza-SAGF e Pisteurs Secouristes di Courmayeur sono impegnate in un'operazione di soccorso a due sciatori freerider - dalle prime informazioni un uomo e una donna stranieri -  in difficoltà lungo uno dei canaloni di Checrouit. 

I soccorritori, dopo la salita in funivia, si sono avvicinati alla zona operativa con un gatto delle nevi, per poi effettuare alcune calate su corde.  L'intervento di recupero si è concluso poco dopo le ore 02:30 di questa notte. I due sono stati raggiunti ed hanno superato i salti di roccia, calati con le corde dai soccorritori. Hanno poi terminato la discesa sugli sci, con difficoltà dovuta al buio ed alla neve che si è rigelata. Sono stati recuperati con un gatto delle nevi e portati a Courmayeur. Erano bloccati lungo un canalone dal Piano della Gabba. Erano In buone condizioni fisiche e non necessitano di assistenza sanitaria. 
 

1247
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche