Musica
"Altra musica in alta quota", torna l'appuntamento con CHAMOISic
Chamois - Giunto alla sua nona edizione torna il Festival che dal 20 luglio al 5 agosto animerà ben sette località valdostane. Anche quest'anno tanti i nomi di punta: ” Frank Bretschneider, Trilok Gurtu, Frankie Hi Nrg Mc vs Aljazzeera e molti altri.

Tra tutte le manifestazioni musicali estive, ce n’è una, in Valle d’Aosta, che da sempre si distingue. Una musica “altra”, che riecheggia in luoghi “altri”, in un dialogo fitto fra natura e suoni non convenzionali, sperimentazioni e ricerca.

Giunto alla sua nona edizione, torna anche quest’anno l’appuntamento con CHAMOISic, il Festival di “altra musica in alta quota” che dal 20 luglio al 5 agosto animerà ben sette località valdostane: Chamois, Valtournenche, La Magdeleine, Saint-Vincent, Antey-Saint-André, Etroubles e Aosta.

Tanti come sempre gli ospiti di punta del festival con la base principale a Chamois, che anche in questa edizione ha deciso di puntare su un mix di ospiti di levatura internazionale e nazionale, intervallati da artisti e musicisti valdostani, in un vero “melting pot” che dalle vette della Valtournenche guarda a tutto il mondo”. Nomi che mescolano la musica elettronica con la musica antica e contemporanea, come il maestro tedesco del “rumore bianco” Frank Bretschneider, il grande percussionista indiano Trilok Gurtu – che terrà una masterclass in Cittadella dei Giovani il 2 e 3 agosto –, le rime di Frankie Hi Nrg Mc “vs” il jazz polisemico degli Aljazzeera, e ancora la performance multimediale degli Spime.Im, l’incontro tra lo scrittore Tiziano Fratus e l’organetto e violino del Duo Bottasso, e ancora i valdostani Stefano Blanc e Beppe Barbera.

 

Il Programma:

Le Anteprime

Valtournenche
Venerdì 20 luglio
Ore 21 – Centro Congressi – Spime.Im
Davide Tomat (elettronica, visuals) Gabriele Ottino (elettronica, visuals), Marco Casolati (hardware), Stefano Maccarelli (hardware)

Ore 21.45 – Centro Congressi – Stefano Blanc
Stefano Blanc (violoncello)

La Magdeleine
Sabato 21 luglio
Ore 15.30 – Strada La Magdeleine-Chamois – Tiziano Fratus e Duo Bottasso: “La procreazione del bosco”
Passeggiata musicale, sentiero intervallivo 107
Tiziano Fratus (voce), Nicolò Bottasso (violino, tromba) Simone Bottasso (organetto)
produzione originale CHAMOISic

Saint-Vincent
Sabato 21 luglio
Ore 21.00 – Centro Congressi – Beppe Barbera Quartetto
Beppe Barbera (pianoforte) Bruno Martinetti (tromba) Matteo Ravizza (contrabbasso) Lorenzo Barbera (vibrafono, batteria)

Antey-Saint-André
Venerdì 27 luglio
Ore 21 – Sala Polivalente (c/o Centro Sportivo) – Bacciolo, Borgatta, Venegoni
Roberta Bacciolo (voce) Silvano Borgatta (tastiere) Gigi Venegoni (chitarra)

Valtournenche
Sabato 28 luglio
Ore 17.30 – Centrale Idroelettrica CVA di Maën Cignana – Inaugurazione installazione sonora “Forze d’acqua”
curata da CHAMOISic ed Audio HackLab, sarà fruibile per il pubblico dal 29 luglio al 2 settembre 2018
produzione originale CHAMOISic grazie a CVA Trading

 

Etroubles
Domenica 29 luglio
Ore 17 – Borgo Medievale – Passeggiata musicale con Riccardo tesi e Gian Luigi Carlone
Riccardo Tesi (organetto), Gian Luigi Carlone (voce, sax soprano)
produzione originale CHAMOISic

 

La Masterlcass

Aosta – Cittadella dei Giovani
Giovedì 2 e venerdì 3 agosto – Masterclass di percussioni con Trilok Gurtu

La masterclass è ormai un carattere identificativo di CHAMOISIC festival, come volontà di formare le nuove generazioni di musicisti ed incoraggiare l’avvicinamento alla musica, anche da parte del pubblico che potrà assistere al concerto conclusivo.

Trilok Gurtu è un grande della world music, simbolo del crossover per via delle sue collaborazioni con i grandi del jazz internazionale.

Per info e iscrizioni è sufficiente andare sul sito di CHAMOISic o scrivere una mail alla Cittadella.

 

Il Festival a Chamois

Venerdì 3 agosto
Ore 16.30 – Chamois, Piazza – Trilok Gurtu
Trilok Gurtu (percussioni)

Ore 18 – Chamois, Piazza – Eazycon
Carl Musso (voce e chitarra), Francesco Partipilo (sassofono e percussioni), Michele Partipilo (sitar, flauto, duduk e tabla), Max Laredo (basso e tastiere), Gabriele Tommaso (chitarra), Michelangelo Tommaso (batteria)

Ore 21.30 – Chamois Hotel Bellevue – Alkaline Jazz Trio
Alberto Marsico (hammond), Alessandro Di Puccio (vibrafono) Alessandro Fabbri (batteria)


Sabato 4 agosto
Ore 11.30 - Chamois, Rifugio Hermitage – Tommaso Gemini
Gabriele Tommaso (chitarra), Michelangelo Tommaso (batteria)

Ore 15.30 - Chamois, Lago Lod – Frank Bretschneider
Frank Bretschneider (elettronica)

Ore 17.45 - Chamois, Piazza – Frankie Hi Nrg Mc vs Aljazzeera
Frankie hi-nrg mc (voce) Manuel Pramotton (sax) Luca “Lallo” Mangani (basso) Donato Stolfi (batteria)

19 – Chamois, Chiesa Parrocchiale San Pantaleone – Dario Tabbia Vox Libera
Valentina Chirico (soprano), Rossella Giacchero (mezzosoprano) Fabio Furnari (tenore) Stefano Gambarino (tenore) Luciano Fava (basso) Dario Tabbia (direttore)

Ore 20 – Cena in Piazza a cura dell'Associazione Insieme a Chamois

Ore 22 – Chamois, Bar Funivia – Alkaline Jazz Trio
Alberto Marsico (hammond), Alessandro Di Puccio (vibrafono) Alessandro Fabbri (batteria)


Domenica 5 agosto
Ore 11.30 – Chamois, Parco Giochi – Tommaso Gemini
Gabriele Tommaso (chitarra), Michelangelo Tommaso (batteria)

Ore 16 – Chamois, Piazza – canzoniere Grecanico Salentino
Mauro Durante (voce, percussioni, violino) Alessia Tondo (voce) Silvia Perrone (danza) Giulio Bianco (zampogna, armonica, flauti e fiati popolari, basso) Massimiliano Morabito (organetto) Emanuele Licci (voce, chitarra, bouzouki) Giancarlo Paglialunga (voce, tamburieddhu)

ore 21.30 - Chamois, Chez Pierina – Hard Bop Reunion
Marco Tardito (sax alto, clarinetto) Marco Pezzutti (sax tenore, flauto) Paolo Barberis (pianoforte) Gianni Giannella (contrabbasso) Andrea Rodighiero (batteria)

349
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche