Cultura
Dalla Foire alla Clementoni, Annie Roveyaz conquista il grande pubblico
Aosta - Una vita dedicata al disegno ma non solo: l’illustratrice valdostana del “fantastico” ha recentemente vinto il Premio del Pubblico alla 64a Mostra-Concorso della Foire d’Eté 2017, ed è sempre alla scoperta di nuove tecniche e alla ricerca di nuove sfide.

“Il disegno – diceva il grande pittore astrattista svizzero/tedesco Paul Klee – è l’arte di condurre una linea a fare una passeggiata”. Klee, infatti, nella sua instancabile ricerca aveva capito che il disegno è anche una parte del “tutto”, di una sfera esperienziale ed espressiva che nel suo caso ha attraversato anche i campi della musica e della poesia.

Uno spirito di ricerca continua, in questo caso nel mondo del “fantastico”, che ha rapito anche Annie Caroline Roveyaz, partendo dall’illustrazione – come quelle realizzate per i volumi “Leggende della Valle d’Aosta – Légendes de la Vallée d’Aoste” e “La principessa Scarlatta e il regno di Biancolatte”, entrambi firmati assieme alla scrittrice Rossella Scalise – per arrivare ad esplorare anche la grafica, il concept design (collaborazione con la Clementoni nell’ideazione del design di giocattoli), la pittura (sia nel formato quadro che quella murale), fino all’artigianato, il disegno su tessuto e la scultura in legno.

Proprio quest’ultima tecnica ha visto recentemente Annie raccogliere un’ennesima soddisfazione con la sua “Edelweiss” che ha vinto il Premio del Pubblico alla 64a Mostra-Concorso della Foire d’Eté 2017, per poi essere esposta per un mese presso le Scuderie del Forte di Bard, assieme alle altre opere premiate.

Uno scalino, un ennesimo “step” raggiunto, anche se il percorso di Annie è ancora lungo e pieno di sorprese anche perché, come racconta lei stessa sul suo sito, non è “mai sazia di arte e tecniche artistiche” e “la sua ricerca e approfondimento continuano tutt’ora”.

Un sito internet ricco di creatività e piccole grandi opere d’arte che, con l’arrivo delle feste, potrebbero risolvere a molti l’annosa questione del “regalo di Natale”. Dall’artigianato di tradizione rivisitato in chiave moderna, con sculture e basso rilievi “fumettosi” e colorati, ai lavori d’illustrazione più classici, come i quadretti unici, personalizzabili e realizzati a mano con tecnica mista (un mix di acquarello, acrilico e matite colorate), fino alla sezione tessile dedicata ai più piccoli – Lapinou – che spicca per le decorazioni interamente eseguite a mano. Proposte per ogni gusto e tasca, realizzate anche su richiesta, come i murales personalizzati, veri e propri affreschi capaci di trasformare un semplice muro liscio in un’opera d’arte unica e originale.

Un suo lavoro in time laspe

 

Per informazioni
Annie Roveyaz
Illustratrice & Grafica Freelance

Mail: info@arobaz.net
Visita il sito
Vai alla pagina Facebook
Segui la sua pagina Instagram 

2426
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche