Calcio
Vincono Aygreville e PDHA, pari per lo Charvensod
Contro il Cerano, le Aquile si impongono 5-1. Gli orange corsari a Rivarolo. Un rigore per parte blocca i ragazzi di Fermanelli sull’1-1

Aygreville-Cerano 5-1
Troppo evidente il divario tra l’Aygreville ed il Cerano, con i padroni di casa che liquidano agevolmente la pratica vincendo 5-1 grazie alla doppietta di Turato ed alle reti di Pramotton, Baldi e Thomain. Un risultato che proietta le Aquile a +6 sull’Alpignano, prima esclusa dai playoff.

Rivarolese-PDHA 2-3
Il PDHA pare aver smaltito quella sorta di appagamento che sembrava averlo colpito la settimana scorsa contro lo Stresa e dimostra di essere vivo e di avere ancora fame, con i playoff lontani solo due punti. A Rivarolo, gli orange prendono subito il largo grazie a Scala e Garbini, prima che i padroni di casa accorcino le distanze. Ci pensa Bonel all’80’ a mettere al sicuro i tre punti, rendendo vano il gol allo scadere della Rivarolese. Attimi di paura per Montari, che ha subito un trauma cranico ed è in fase di accertamenti.
Formazioni:
RIVAROLESE: Gillone, Ciccarelli, Puddu, Sicca, Balagna, Franzino, Reano, Scala, D’Agostino, Scutti, Nabili. All. Scibilia
PDHA: Celesia, Scala, Vitale, Francia, Fiore, Mariani, Bonel, Della Rosa, Bosonin, Garbini, Jeantet. All. Cretaz

Settimo-Charvensod 1-1
Un rigore per parte fissa il risultato tra Settimo e Charvensod sull’1-1. Primo tempo con pochi spunti, mentre nella ripresa la squadra di Fermanelli si rende più pericolo e trova il vantaggio meritato con un igore di Antonacci per fallo su Daricou all’80’. Cinque minuti, però, Rognone, sempre su tiro dagli 11 metri, trova il pareggio per un fallo che non trova d’accordo i gialloblù. A quattro giornate dal termine, ci sono tre squadre in tre punti che lotteranno per evitare l’ultimo posto per la retrocessione.
Formazioni:
SETTIMO: Dinaro, Nicolini, Patrone, Lucisano (81’ De Sousa), Maina, Zanellato, Fassari, Campanaro, Padoan, Rognone (90’ Borrello), Baracco (77’ Salvadego). All. Viola
CHARVENSOD: Vescio, Vuillermoz X., Subet (64’ Carere), Berthod, Berger, Lorusso, Daricou, Antonacci, Cusano (75’ Ierace), Caputo, Rovira. All. Fermanelli

Classifica:
Juventus Domo 61 punti; Borgovercelli e Borgaro 57 punti; Aygreville 52 punti; L.G. Trino 47 punti; Alpignano 46 punti; Pont Donnaz Hône Arnad 45 punti; Alicese 44 punti; La Biellese 43 punti; Orizzonti United 42 punti; Città di Baveno 40 punti; Settimo Calcio 37 punti; Stresa Sportiva 34 punti; Rivarolese 32 punti; Pavarolo 29 punti; Cerano Calcio 28 punti; Charvensod 27 punti; Borgomanero 14 punti

Archiviato in: Media valle , Sport
646
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche