Cronaca
Châtillon, strada chiusa dopo un incidente stradale
Châtillon - Attorno alle 19 di ieri, un’auto è finita autonomamente contro il muretto di protezione lungo la strada sotto il castello Gamba. La struttura risultava pericolante e, per evitare il rischio di caduta massi sulla ferrovia, il Comune l'ha fatta demolire.

La strada comunale che, a Châtillon, si sviluppa sotto il castello “Baron Gamba”, offrendo un tragitto alternativo rispetto alle gallerie lungo la Statale, è chiusa al traffico dalle 19 di ieri, martedì 25 ottobre, per le conseguenze di un modesto incidente stradale autonomo.

Una vettura, per cause in via d’accertamento da parte dei Carabinieri, è finita contro il muretto che funge da protezione al tratto stradale interessato. L’urto ha reso pericolante la costruzione e la preoccupazione, legata alla possibile caduta di detriti, ha riguardato immediatamente la linea ferroviaria immediatamente sottostante.

Sul luogo sono giunti i tecnici dei Vigili del Fuoco e di Reti Ferroviarie Italiane, che hanno constatato l’effettivo rischio. “Siamo quindi intervenuti - spiega l’assessore comunale Monique Personnettaz, che ha seguito l’accaduto per il Comune - con un’impresa che ha demolito il tratto pericolante, così da scongiurare la caduta di pietre e materiale roccioso a valle”.

La strada, al momento senza protezione laterale in un tratto, resta chiusa al traffico. Praticamente illesa la ragazza che era al volante della vettura.

540
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche