Cronaca
Un 36enne grave in rianimazione al "Parini". I Carabinieri lavorano sull’ipotesi di un incidente
Aosta - Alessandro Romagnoli, residente a Chatillon, è giunto in ospedale nella notte: lo avrebbero trasportato degli amici, senza rivolgersi al 118. E’ apparso in condizioni critiche da subito, a causa di un importante trauma cranico.

L’ipotesi sulla quale sono attualmente al lavoro i Carabinieri è quella di un incidente motociclistico, avvenuto nella scorsa notte a Gressoney. La dinamica del sinistro, e le esatte circostanze dell’accaduto, sono però ancora oggetto di verifiche ed approfondimenti dei militari. Di certo, per ora, ci sono solo le gravi condizioni in cui versa la vittima, un trentaseienne residente a Chatillon, Alessandro Romagnoli, ricoverato al “Parini” di Aosta. 

L’uomo è giunto in ospedale in nottata. Lo avrebbero accompagnato degli amici, senza rivolgersi all'ambulanza del 118. I medici hanno riscontrato, da subito, un quadro critico, conseguenza di un importante trauma cranico, in assenza di altre lesioni, e hanno disposto il ricovero nel reparto di rianimazione. 

Archiviato in: Media valle , Cronaca
819
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche