Sport
Torna Bicincittà, e per la prima volta esce dai confini di Aosta
Aosta - La Uisp Valle d’Aosta ha deciso di introdurre nella classica pedalata ludico-sportiva – che prenderà il via domenica 13 maggio alle 10.30 – diverse novità come il percorso sulla pista ciclabile e la partenza dalla Cittadella dei Giovani.

La Uisp nazionale compie 70anni, e Bicincittà giunge alla 32^ edizione. Per festeggiare, la Uisp Valle d’Aosta ha deciso di introdurre nella classica pedalata ludico-sportiva – che prenderà il via domenica 13 maggio alle 10.30 – diverse novità. A cominciare dalla partenza, con i ciclisti che non cominceranno il loro percorso da piazza Chanoux, che rimane invece punto d’arrivo, ma da piazza Ancien Abattoir, dietro la Cittadella dei Giovani, dentro cui si passerà per iscriversi.

La scelta è presto spiegata: “La nostra volontà – a parlare è il Presidente Uisp Massimo Verduci – è quella di legare due poli aggregativi come la Cittadella e la pista ciclabile, ma anche l’Area 6… tu di Sarre, protagonista del ‘punto tappa’ in cui si terrà la prima estrazione dei premi”.

E qui sta anche la seconda novità, con Bicincittà che esce dai percorsi del Capoluogo: “Per la prima volta usciamo da Aosta – spiega ancora Verduci – e per la prima volta percorriamo la ciclabile. Il percorso avrà sicuramente meno impatto sui ‘disagi’ del traffico cittadino”.

Le altre due novità riguardano i partecipanti, con un gruppo di ospiti della casa di riposo Pére Laurent che percorreranno un tragitto, in carrozzella, dall’Arco d’Augusto fino a piazza Chanoux, ma anche le iscrizioni, con la possibilità di pre-iscriversi – una quarantina l’ha già fatto tra sabato e domenica – domani, giovedì 10 maggio dalle 10 alle 18, in piazza des Franchises ad Aosta.

L’iscrizione ha costo di 6 euro – comprensivi di maglietta della manifestazione, biglietto della lotteria e rinfresco – per gli adulti, 3 euro per i portatori di handicap e i bambini delle scuole elementari.

Il percorso
La partenza, da piazza Ancien Abattoir, prevede poi il passaggio in piazza Arco d’Augusto, via Garibaldi, via Torino, via Festaz, viale Partigiani, corso Battaglione, viale Piccolo San Bernardo, Montfleury, con l’ingresso nella ciclabile in direzione Sarre, il campo sportivo di Sarre – dove si terrà la pausa e la prima estrazione di 25 premi della lotteria –, ed il ritorno via ciclabile a ritroso fino a via Festaz, per chiudere con il passaggio in via Conseil des Commis e l’arrivo in piazza Chanoux, luogo dei saluti e della seconda estrazione della lotteria, quella con i premi di maggior valore.

Il corteo, che vedrà impegnati numerosi volontari di Uisp, dei richiedenti asilo delle cooperative per garantire la sicurezza e distribuire i gadget vedrà in apertura e in chiusura – grazie alla collaborazione con Paul Créton – le TelBike, le bici elettriche di Telcha.

Archiviato in: Media valle , Sport
950
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche