Cronaca
Tira uno schiaffo al carabiniere che gli chiede i documenti, condannato a 18 mesi
La Salle - E' successo ieri sera a La Salle. I militari erano intervenuti per regolare il traffico dopo un incidente stradale. Alessandro Negrini, 41 anni, ha prima insultato i militari e poi ha tirato ad uno uno schiaffo.

Insulta i carabinieri fino ad arrivare a tirare ad uno di questi uno schiaffo. Per resistenza, violenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale un 41enne, Alessandro Negrini di Morgex è stato arrestato dai militari della stazione di Saint-Pierre con la collaborazione dei militari dell’aliquota radiomobile.

I carabinieri erano intervenuti insieme ai Vigili del Fuoco per un incidente stradale autonomo avvenuto sulla Statale 26 a La Salle intorno alle 19.30. Nel deviare il traffico l’uomo alla guida di una Citroen Kangoo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è fermato bruscamente all’alt dei militari, è sceso dall’auto e improvvisamente e senza alcuna ragione ha iniziato ad insultare i carabinieri. Alla richiesta dei documenti ha aggredito un militare tirandogli uno schiaffo al volto cagionandogli lievi lesioni.

L’uomo è stato quindi arrestato e su disposizione del Pm di turno portato alla Casa circondariale di Brissogne. All'uomo, che si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest, è stata ritirata la patente di guida e sequestrato il veicolo.

Nell'udienza per direttissima, tenutasi dinanzi al giudice Davide Paladino, con l'accusa rappresentata dal pubblico ministero Carlo Introvigne, Negrini - a carico del quale sono emersi diversi precedenti analoghi - ha scelto il patteggiamento. Il magistrato gli ha quindi inflitto una pena di un anno e sei mesi di reclusione, per la guida in stato di ebbrezza, l'oltraggio e le minacce ai militari, nonché sei mesi di arresto e 2400 euro di ammenda, per il rifiuto a sottoporsi all'alcool test. Inoltre, la patente dell'uomo è stata sospesa per un anno e sei mesi.

 

Archiviato in: Cronaca
716
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche