Cronaca
Si allontana dalla comunità di cui è ospite: giovane ritrovato dalla Polizia nella notte
Aosta - Una Volante lo ha notato, in periferia, mentre faceva autostop. Erano le prime ore del mattino di oggi, martedì 6 marzo. E’ stato quindi accompagnato in ospedale, perché ha accusato un malore durante i controlli.

Si allontana dalla comunità per minori di cui è ospite, ma una “Volante” della Questura lo ritrova. E’ accaduto nelle prime ore del mattino di oggi, martedì 6 marzo, quando una pattuglia della Polizia, transitando in una strada di periferia del capoluogo regionale ha notato una persona che faceva l’“autostop”.

Erano circa le 2 e il gesto non è sfuggito agli agenti, sia perché sufficientemente desueto, sia perché il ragazzo era visibilmente giovane. L'equipaggio si è quindi fermato per capire di più e prestare aiuto: dopo averlo identificato, hanno capito non solo che fosse minorenne, ma anche che era inserito nella banca dati delle persone da rintracciare (il padre aveva infatti segnalato alle forze dell’ordine la sua "fuga" dalla comunità cui era affidato).

Durante il controllo, il ragazzo si è sentito male ed è stato accompagnato al Pronto soccorso del “Parini”, per un controllo. La Sezione Volanti della Questura ha contattato sia i genitori, sia il personale della comunità, per informarli dell’avvenuto rintraccio del giovane, che è poi stato raggiunto in ospedale.       

Archiviato in: Media valle , Cronaca
1503
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche