Comuni
Saint-Pierre, i piccoli "consiglieri" chiedono più cura del territorio e maggiore sicurezza
Saint-Pierre - Il Consiglio dei piccoli di Saint-Pierre è tornato a riunirsi ieri per l'ultima volta. 

La cura del sottopasso che conduce al campo sportivo, la riduzione della velocità nel centro del paese e nelle zone collinari e ancora la realizzazione di marciapiedi che conducono ai plessi scolastici e la realizzazione di strisce pedonali e di una migliore illuminazione in alcune zone. Sono queste le richieste che arrivano dal Consiglio dei piccoli di Saint-Pierre che ieri pomeriggio è tornato a riunirsi per l'ultima volta. 

Gli alunni delle classi quarte, accompagnati dalle loro maestre, si sono recati in Municipio dove hanno potuto osservare il funzionamento dei vari uffici. A seguire si è tenuto il Consiglio durante il quale i neo consiglieri  hanno letto un documento da loro redatto, frutto del lungo lavoro svolto durante l'anno scolastico con il  Sindaco Lavy e l'Assessore competente Alessandro Fontanelle. 

"Siamo giunti alla terza edizione e anche quest'anno da parte nostra c'è grande soddisfazione grazie anche alla preziosa collaborazione dell'Istituzione scolastica.  - spiega  in una nota l'Assessore Fontanelle - Gli alunni hanno partecipato con entusiasmo e le loro proposte sono frutto di una riflessione che denota un grande senso di responsabilità nei confronti della nostra comunità, proprio nel corretto spirito del Consiglio dei Piccoli. "

Archiviato in: Alta valle , Politica
608
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche