Società
Rollandin invita in Valle il Sindaco di Londra per le vacanze
Aosta - Rollandin nell'inviare a Johnson un biglietto di congratulazioni per la sua rielezione avrebbe offerto ospitalità al primo cittadino della City. E non in un qualsiasi albergo ma nel Forte di Bard.

Non avrà il seguito della Juventus ma se è vero che il Presidente della Regione gli ha offerto ospitalità, sicuramente qualche ritorno di immagine in mente ce l'ha. Stiamo parlando del rieletto sindaco di Londra, Boris Johnson, invitato ufficialmente in Valle d'Aosta dal Presidente della Giunta.

In particolare Rollandin nell'inviare a Johnson un biglietto di congratulazioni per la sua rielezione avrebbe offerto ospitalità al primo cittadino della City e non in un qualsiasi albergo della Valle ma, all'interno del Forte di Bard, nell'ala dove sorge l'albergo Hotel Cavour et des Officiers, ad oggi senza gestori.

Per Johnson non sarebbe la prima volta in Valle. Infatti il Natale scorso il primo cittadino della City ha trascorso un periodo di vacanza tra le nostre montagne e precisamente a Champoluc. E come confermano dalla presidenza della Regione la visita del sindaco di Londra ha riportato in Valle numerosi turisti inglesi. Ecco perché la Regione punta ad annoverare fra i suoi tanti ospiti Vip anche Johnson.

 



 

Archiviato in: Società
51
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche