Sociale
"Questo non è amore": la Polizia alle Porte Pretorie a San Valentino contro la violenza sulle donne
Aosta - L'iniziativa ha l'obiettivo di far emergere il fenomeno della violenza di genere fornendo assistenza ed informazioni. L'iniziativa si terrà martedì 14 febbraio anche ad Aosta, col supporto degli specialisti della Polizia e del Centro Donne di Aosta.

San Valentino, la festa degli innamorati nota in tutto il mondo, è anche l'occasione per capire che cosa non sia – e non debba mai essere – l'amore. È questa l'iniziativa, chiamata proprio 'Questo non è amore' e che prosegue nel solco delle prevenzione e contrasto della violenza contro le donne, messa in piedi dalla Polizia di Stato in tutte le più importanti piazze d'Italia.

Iniziativa che si terrà anche ad Aosta il 14 febbraio 2017 con un presidio specializzato in piazza Porte Pretoriane dalle ore 9.00 alle 13.00 e che vedrà la presenza di specialisti della Polizia assieme ai rappresentanti e psicologi del Centro Donne contro la Violenza di Aosta, Psicologi per i Popoli e dei Servizi Sociali dell’Assessorato alla Sanità, fornire informazioni ed assistenza che poi potrà essere sviluppata in seguito.

“L’obiettivo – si legge in una nota stampa della Questura di Aosta – è quello di favorire l’emersione del fenomeno della violenza di genere offrendo alle vittime ed alle donne anche solo potenzialmente interessate dal fenomeno il supporto di un’équipe di operatori specializzati”.

Archiviato in: Media valle , Società
621
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche