Calcio
Quarta vittoria consecutiva per il PDHA, sorride anche l’Aygreville
Aosta - La squadra di Brando conferma lo stato di forma e batte 3-1 la Juve Domo. Le Aquile hanno ragione del Lucento nella ripresa: 3-0

Pont Donnaz Hône Arnad-Juventus Domo 3-1
Quarto successo consecutivo per il PDHA, che vola sempre più in zona playoff grazie alla vittoria per 3-1 contro la JuveDomo. Brando fa fronte all’emergenza difensiva arretrando Amato come centrale, ed è proprio lui a sbloccare il risultato al 28’, dimostrandosi ancora una volta infallibile dal dischetto. Passano appena tre minuti e gli orange raddoppiano con Lizzio, al primo gol in campionato, che concretizza l’assist di Scala da dentro l’area piccola. Il colpo del ko definitivo è di Favre, al 39’ della ripresa, con una precisa conclusione sugli sviluppi di un corner. Il gol ospite della bandiera è di Visconti a partita ormai conclusa, con un bel tiro all’incrocio dei pali.
Formazioni:
PDHA: Bastianelli, Scala, Vitale, Campanaro (38’ st Morelli), Prola, Amato Jeantet (19’ pt De Stradis), Favre, Varvelli (43’ st Pianetti), Kerroumi (25’ st Borettaz), Lizzio (8’ st Cena). All.: Brando.
JUVENTUS DOMO: Fovanna, Carrera (1’ st Pesce), Piazza, Rovrena, Pioletti, Viscomi, Bogani (22’ st Alessi), Guerra (44’ st Castanò), Lenz (29’ st Laratta), Piccirilli, Falcioni. All.: Mellano

Lucento-Aygreville 0-3
Ci vuole un tempo prima di rivedere l’Aygreville tornare alla vittoria nel non facile incontro contro un Lucento molto ostico. La prima frazione si chiude senza troppi sussulti, con Gini che blinda lo 0-0 proprio sul finire dei primi 45 minuti. Ci pensa allora Furfori a cambiare le sorti della gara: il forte centrocampista recupera palla e lascia partire un missile dai 30 metri, ed all’11’ della ripresa l’Aygreville passa in vantaggio. La squadra di Rizzo si chiude e sfrutta il contropiede, e così arriva il 2-0 firmato dal giovanissimo Rosset, neoentrato ed al primo gol stagionale. Il 3-0 finale è opera di Baldi al 40’, sempre in contropiede. Mercoledì alle 20.30 a Gressan il recupero di Aygreville-Pavarolo.

Formazioni:
LUCENTO: Dinocca, Bertinetti (29’ st Lo Giudice), Pili, Caputo (30’ st Racioppi), Roccia, Cellamaro, Nicolini (43’ st Freda), Chiatellino, Ferlazzo (1’ st Romagnoli), Amedeo (29’ st Martorano), D’Alessandro. All.: Nastasi.
AYGREVILLE: Gini, Marchesano, Risso, Mazzei (41’ st Alessandro Mongino), Monetta (47’ st Racchio), Rega, Cuneaz, Furfori (40’ st Villanese), Turato, Baldi (43’ st Massimiliano Mongino), Mazzocchi (23’ st Rosset). All.: Rizzo.

Classifica: LG Trino 43 punti; Stresa 42 punti; Baveno 37 punti; Pont Donnaz Hône Arnad, La Biellese 35 punti; Alicese, Aygreville*, Borgovercelli, Romentinese&Cerano 31 punti; Orizzonti United 29 punti; Verbania 27 punti; Arona 26 punti; Lucento 25 punti; Pro Settimo & Eureka 23 punti; Pavarolo* 19 punti; Juventus Domo 18 punti; San Maurizio Canavese 17 punti; Piedimulera 12 punti
(* una partita in meno)

Archiviato in: Sport , Home
1267
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche